NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Se continui la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Per saperne di piu' X

Hotel Negresco compie 50 anni
Ingresso Hotel Negresco
Esterno vista mare
Esterno vista mare
Piscina direttamente sulla spiaggia

BOOKING ONLINE

Prenota direttamente dal nostro sito e avrai la
Migliore Tariffa Garantita

Entroterra

San Marino

La Repubblica di San Marino è sicuramente la meta principale di un’escursione per chi viene in vacanza a Cattolica o in generale in Romagna.
La tappa è obbligatoria per tre motivi: 1) la vicinanza, la distanza dalla costa è infatti di soli 37 Km circa; 2) l’efficienza dei collegamenti, in quanto San Marino è facilmente raggiungibile in auto (prendendo l’autostrada in direzione Bologna con uscita a Rimini Sud) e comodamente servita da diversi parcheggi; oppure in bus tramite una linea dedicata, attiva in estate  7 giorni su 7 con più corse al giorno che scarica i turisti proprio all’inizio del centro storico.
Terzo motivo, la breve durata della visita. Per chi ha poco tempo a disposizione infatti, una mezza giornata è sufficiente per gustare in pieno le principali attrazioni della città.
L’escursione a San Marino si concentra nel caratteristico centro storico perfettamente conservato, attraverso un affascinante percorso in salita che, partendo dal fondo valle, attraversa vie e vicoli ricchi di tipici negozi di souvenir fino ad arrivare al sentiero che collega le Tre Torri.
La Rocca
E’ la prima torre, domina sullo strapiombo del monte Titano ed è contornata dalla più antica delle tre cinte di mura che attorniano la Città e che ancora oggi sono visibili.
La Cesta
E’ la seconda torre, situata sul punto più alto del monte. Al suo interno si trova il Museo sammarinese delle armi antiche.
Il Montale
E’ la terza e più piccola torre delle tre. All'interno c'è una prigione, detta "fondo della torre", profonda otto metri alla quale è possibile accedere soltanto dall'alto e non è visitabile.
Oltre alla camminata fino alle tre torri San Marino è sede di altri importanti monumenti come la Chiesa di San Francesco, Piazza della Libertà con il grande Palazzo del Governo, la Piazzetta del Titano e il Museo di Stato.
Infine, San Marino è un'ottima meta anche per i più piccoli che potranno scatenarsi nel San Marino Adventures, il primo parco tematico realizzato a San Marino.

Gradara

La città di Gradara è situata nell’entroterra della riviera marchigiano-romagnola, immersa in un verde paesaggio collinare dal quale si gode di un panorama molto suggestivo che si estende fino al mare.
Gradara deve la sua fama al borgo e al Castello (entrambi restaurati), che nell’insieme rappresentano un modello di architettura medievale perfettamente fedele alla struttura originale.
Il Castello di Gradara infatti è una delle rocche meglio conservate in Italia, ancora racchiuso da antichi muri di cinta lunghi complessivamente 800 metri.
Proprio per l'ottimo stato di conservazione e completezza, il Castello è uno dei monumenti più visitati ogni anno dai turisti che vengono in vacanza sulla Riviera. Gradara dista infatti da Cattolica meno di 6 Km e si raggiunge in appena 10 minuti di macchina.
Tra le varie manifestazioni che vengono organizzate in estate va ricordata l’Assedio al Castello, un’imponente rievocazione storica del tragico assedio del castello nel 1446 alla quale partecipano più di 150 attori vestiti con costumi dell’epoca: fanti, cavalieri, artiglierie, arcieri ed effetti speciali per riviere un episodio davvero unico.
La particolarità dell’evento sta nel maestoso gioco di luci che illuminano completamente il castello e le mura.

San Leo

San Leo è un antichissimo borgo medievale (oggi città d’arte) situato su uno sperone di roccia con il quale si fonde, formando un imponente masso dalle pareti a strapiombo che troneggiano sulla Valle del Marecchia.
Grazie a questa peculiare posizione geografica, dal punto più alto della città è possibile godere un panorama mozzafiato su tutta la valle sottostante, gran parte della Valle del Conca e di tutto San Marino.
Proprio sulla cima del monte sorge la grande Fortezza di San Leo, incastonata nella roccia tanto che in alcuni punti le mura e la pietra sono un tutt’uno.
Di origine altomedievale, la fortezza è servita come fortificazione contro gli invasori; è stata poi utilizzata come carcere mentre oggi è un edificio restaurato che ospita al suo interno mostre di armi, armature, l’arte della guerra, l’alchimista Cagliostro, le celle dei famosi reclusi e le oscure fortificazioni.
Tra gli altri monumenti da visitare vale la pena ricordare la Cattedrale, dedicata al Santo patrono Leone, la Torre Campanaria, il Palazzo Mediceo e il Convento di Sant’Igne.
San Leo è una meta perfetta per un’escursione anche di sola mezza giornata (preferibilmente al pomeriggio, o anche al mattino, partendo presto); dista da Cattolica circa 53 Km ed è raggiungibile in un’oretta di macchina prendendo l’autostrada in direzione Bologna con uscita a Rimini sud.

Montefiore Conca

Montefiore Conca è la capitale medievale della Valle del Conca; uno dei borghi dell’entroterra romagnolo meglio conservati tanto da essere stato inserito nel corso del tempo nel prestigioso circuito dei “Borghi più belli d’Italia”.
Montefiore è dominata dalla grande Rocca Malatestiana. Di grande importanza storica per il passato della città, oggi la rocca è uno dei monumenti turistici più visitati.
L’interno è arricchito da affreschi e quadri dell’epoca, ma la vera attrazione è la salita fino alla cima, dalla quale è possibile godere di un meraviglioso panorama a 360° sugli Appennini Marchigiani e su tutta la Costa Romagnola da Ravenna fino a Fano.
All’esterno della fortezza vale la pena fare una passeggiata intorno alle mura che cingono il borgo e che conducono al Parco di Porta Nova, uno degli spazi verdi più spettacolari del Riminese.
Tre sono gli eventi più importanti che si tengono a Montefiore Conca durante l’anno: 1) Rocca di Luna, tre lunghe notti di luglio ricche di spettacoli, mostre, mercatini, assaggi e degustazioni in un’atmosfera seducente dedicata al pianeta simbolo per eccellenza del romanticismo;
La rocca e le vie del borgo piene di ombre e di luci soffuso creano un’atmosfera veramente speciale.
2) Sagra dell’oliva: l’olio è uno dei prodotti tipici dell’entroterra riminese, e anche Montefiore, da grande produttore di olio grazie a vasti uliveti sparsi per tutto il territorio, ha una propria fiera dedicata che si svolge la 1° e la 2° domenica di novembre;
3) Presepe vivente: nel periodo natalizio tutto il centro storico diventa teatro della rievocazione della nascita di Gesù, il tutto immerso in un’atmosfera natalizia molto coinvolgente.
Montefiore dista da Cattolica circa 17 Km, dunque una ventina di minuti in macchina.

Gemmano (Grotte di Onferno)

Gemmano è la “città verde” per eccellenza dell’entroterra riminese. Colline rigogliose, immense distese di campi coltivati misti a vegetazione selvatica rendono questo minuscolo borgo medievale un vero gioiello per gli amanti della natura e della vita in campagna.
Gemmano è famosa principalmente per essere la sede delle Grotte di Onferno e della Riserva Naturale che la circonda.
Le Grotte di Onferno rappresentano un complesso carsico scavato da un fiume sotterraneo che nel corso del tempo ha eroso la roccia formando cunicoli e anfratti che si sviluppano nel sottosuolo per circa 800 metri complessivi.
I turisti hanno la possibili tare di visitare circa 400 metri di grotta, attraverso un percorso fatto di acqua, roccia, piccole cavità, splendida vegetazione e…numerosi esemplari di pipistrelli, tra cui alcune rare specie in via di estinzione.
La visita alle grotte dura circa un’ora; l’attrezzatura necessaria viene fornita dalle guide locali.
Sopra il promontorio che sovrasta le grotte si trova il borgo di Onferno, un piccolo castello di campagna oggi adibito ad albergo.
Riserva Naturale Orientata: trattasi di un territorio di 123 ettari protetto, costituito da una ricca vegetazione e una fauna con presenza di animali selvatici rari, e una geologia particolare con formazioni di gessi e calanchi.
La riserva ben si presta a escursioni naturalistiche attraverso sentieri segnalati come il sentiero della Madonna della Pioggia, il sentiero del Faggio e il sentiero botanico.
Tra gli eventi organizzati a Gemmano si ricordano la Sagra della Pappardella e del Cinghiale nel mese di agosto, e la Festa delle grotte di Onferno, la prima domenica di ottobre.

Saludecio

Situata a circa 15 Km da Cattolica, Saludecio è uno tra i borghi medievali che meglio ha mantenuto la struttura di borgo nel senso stretto della parola, conservando ancora un grande portale (Porta Marina) posto all'ingresso del centro storico (racchiuso dalle mura di cinta) che ne permette l'accesso.
Tra i vari monumenti presenti a Saludecio è bene ricordare il Castello di Cerreto, uno dei borghi rurali più belli dell’epoca e famoso per il Carnevale che si svolge ogni anno e per le buffe storie che si raccontano sui pochissimi abitanti rimasti ad abitare su quest’”isola”.
Saludecio è molto conosciuta e frequentata in estate dai turisti per due grandi e importanti manifestazioni: l’Ottocento Festival (prima settimana di agosto) e Saluserbe (ponte del 25 aprile).
L’Ottocento Festival è una celebrazione della storia e della vita in generale nel XIX secolo. Un’intera settimana interamente dedicata alla rievocazione del passato ottocentesco attraverso l’esposizione di mercatini di artigianato e antiquariato, allestimenti scenografici, artisti di strada provenienti da tutta Italia, il tutto immerso in uno scenario notturno estremamente suggestivo.
Saluserbe invece è una manifestazione dedicata alla vita naturistica con particolare attenzione all’erboristeria, alimentazione e agricoltura biologica. Si sviluppa con mostre, convengi, mercatino di primavera.
Curiosità: a Saludecio risiede Rita Cutolo, la famosa pranoterapeuta guaritrice che cura i propri pazienti con la sola imposizione delle mani, strumenti di guarigione materiale ma anche spirituale.
Sono tantissime le persone provenienti da tutta Italia che ogni anno si affidano alle doti magnetiche di Rita per curare le patologie più disparate, spesso anche molto gravi.
Rita Cutolo riceve a Tavullia la struttura “Raggio di luce” in strada Marrone n° 9, TAVULLIA (PESARO).

Mondaino

Mondaino è un altro bellissimo paese dell’entroterra riminese tra i meglio conservati.
Situato su una collina della Valle del Conca, Mondaino deve il suo nome al fatto che un tempo i suoi vasti campi erano popolati da daini, e in tempi antichissimi sorgeva addirittura un tempio dedicato alla dea della caccia Diana.
La caratteristica principale di Mondaino è proprio il paesaggio integro e rurale, fatto di campagne e macchie apprezzate in tutte le stagioni. Ma anche l’architettura gioca un ruolo fondamentale: possenti mura circondano la città e all’interno si trova la grande Piazza Maggiore, una delle piazze più singolari del territorio. A forma di semicerchio (definita per questo dagli abitanti “piazza padella”), da essa parte la via centrale del paese; ed è altresì teatro dello spettacolare Palio del Daino che si svolge ogni anno nel mese di agosto.
Proprio come Montefiore inoltre, anche Mondaino ha la sua Rocca Malatestiana, all’interno della quale oggi si trovano il municipio e le istituzioni culturali.
La rocca presente due importanti attrazioni: la prima è la grande terrazza panoramica dalla quale si può godere una vista completa di tutta la Romagna e delle terre del Montefeltro; la seconda è nei sotterranei, con una serie di passaggi segreti utilizzati in passato per scopi militari.
Non mancano naturalmente chiese e musei.
I principali eventi che attirano i turisti a Mondaino sono:
- Palio del Daino: si svolge nel mese di agosto per 4 giorni. Tutto il centro storico viene allestito con una scenografia medievale suggestiva che fa da cornice alla rievocazione storica di sfide, giochi e tenzoni di tradizione medievale e rinascimentale.
- Bacco Tartufo e Venere: una grande mostra mercato del tartufo bianco proveniente dalle colline riminesi.
Mondaino dista da Cattolica solo 15 Km.

Montegridolfo

Montegridolfo è il vero “gioiellino” dell’entroterra romagnolo.
Interamente restaurato negli anni Novanta per opera della stilista Alberta Ferretti, questo piccolo borgo è interamente racchiuso da alte mura con l’accesso protetto da una torre, perfettamente integro e fedele alla struttura medievale originale.
Forse è l’unico dei tanti paesini in cui l’impianto urbanistico è rimasto quello tipico medievale. La Porta d’Ingresso è sormontata da una torre dove si possono notare i resti di un ponte levatoio.
Il terrapieno è circondato da possenti mura fiancheggiate da torrioni, mentre all’interno il centro storico si sviluppa in vicoli e viuzze caratteristici su cui sorgono negozi e casupole.
Palazzo Viviani: è l’edificio che sorge sui resti della rocca, anch’esso ristrutturato ed adibito a hotel di lusso.
Tra i monumenti da visitare troviamo la Chiesa di San Rocco, il Mueso della linea dei Goti (situato all’interno di una struttura che ricorda quella di un bunker, ospita oggetti, documenti, giornali e manifesti del periodo nazista e un ricco repertorio fotografico dell’epoca con materiale audiovisivo) e il Santuario della Beata Vergine delle Grazie.
La visita a Montegridolfo è vivamente consigliata per la bellezza del luogo, l’incredibile panorama che si scorge dalle mura intorno al borgo, e per respirare storia e cultura di tempi antichi.
Gli eventi principali che attirano i turisti a Montegridolfo sono: la Processione della Via Crucis (si svolge nel venerdì di Pasqua; allestita da figuranti nei costumi dell’epoca), Un castello di voci, rassegna musicale con artisti affermati del mondo della lirica (luglio-agosto) e L’Olio Novello in Tavola, una sagra di paese dedicata all’olio delle terre riminesi durante la quale si attribuisce ogni anno un premio alla migliore produzione dell’anno.

un sogno che si avvera

Recensito il 17 luglio 2013 Elena P Lecco, Italia

sono appena rientrata da un breve soggiorno presso l'hotel Negresco e ne sono rimasta affascinata, non solo per la bellezza e l'eleganza dell'hotel, ma principalmente per la cortesia e la disponibilità di tutto il personale. Io e il mio bambino siamo stati coccolati e accontentati in tutte le nostre richieste; viaggiamo spesso ma non abbiamo mai trovato una gentilezza così da parte di tutti. Un grosso bravo e complimenti al direttore sig.Riccardo che svolge egregiamente il suo lavoro con professionalità, torneremo sicuramente.

Offerte Speciali

Settimana Azzurra 2017

Settimana Azzurra 2017

Tariffe speciali per soggiorni settimanali

Visualizza dettagli

Offerta 1 Adulto + 1 Bambino

Offerta 1 Adulto + 1 Bambino

Offerta speciale per genitori single

Visualizza dettagli

Speciale Ponte del 2 giugno all'Hotel Ne…

Speciale Ponte del 2 giugno all'Hotel Negresco di Cattolica

Festeggia con noi l'inizio dell'estate!

Visualizza dettagli

Early Booking Estate 2017

Early Booking Estate 2017

Prenota prima e risparmia sulle tue vacanze al mare!

Visualizza dettagli

Speciale Giugno All Inclusive Hotel Negr…

Speciale Giugno All Inclusive Hotel Negresco Cattolica

Vacanza "tutto compreso" senza pensieri

Visualizza dettagli

Speciale Maggio e Settembre 2017 a Catto…

Speciale Maggio e Settembre 2017 a Cattolica

Tariffe speciali nei mesi più belli dell'estate

Visualizza dettagli

Ponti di primavera, 25 aprile e 1 maggio…

Ponti di primavera, 25 aprile e 1 maggio 2017 a Cattolica

Scegli il week end che più fa per te per il primo "assaggio" di mare

Visualizza dettagli

Eventi&News

"Street Fud Festival" a Cattol…

"Street Fud Festival" a Cattolica

Nel lungo week end di Pasqua dal 14 al 17 aprile, si svolgerà a Cattolica la manifestazione "Street Fud Festival...

Visualizza dettagli

MotoGP 2017

MotoGP 2017

Tutto è già pronto per l'edizione 2017 del Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini che si svolgerà...

Visualizza dettagli

Speciale giugno 2017 all'Hotel Negresco …

Speciale giugno 2017 all'Hotel Negresco di Cattolica

Un giugno ricco di offerte ti aspetta all’Hotel Negresco di Cattolica per le tue vacanze d'inizio estate. Scegli quella che...

Visualizza dettagli

La Notte Rosa

La Notte Rosa

La 12° edizione della Notte Rosa, la grande manifestazione che coinvolge le principali località marinare della Riviera Romagnola, si terrà...

Visualizza dettagli

Week End Del Camionista

Week End Del Camionista

27.05.2017 – 28.05.2017 Riconfermato anche per la stagione estiva 2017 il “Week End Del Camionista” al Misano Word Circuit di Misano...

Visualizza dettagli

Un'estate a tutto gas!

Un'estate a tutto gas!

Anche l'estate 2017 sarà una stagione a tutto gas sulla Riviera Romagnola, grazie alla conferma di importanti eventi presso il...

Visualizza dettagli

Convenzione Acquario di Cattolica

Convenzione Acquario di Cattolica

Anche per il 2017 è stata rinnovata la convenzione con l’Acquario di Cattolica, grazie alla quale è possibile acquistare i...

Visualizza dettagli

Superbike 2017 Misano

Superbike 2017 Misano

Attesa quasi al pari della MotoGP, il campionato Superbike è stato confermato anche per il 2017 al Misano World Circuit...

Visualizza dettagli

La prima spiaggia per cani a Cattolica

La prima spiaggia per cani a Cattolica

La spiaggia Altamarea Beach Village di Cattolica, da sempre in prima linea nella realizzazione di nuovi e moderni servizi per...

Visualizza dettagli

Cattolica in Fiore 2017

Cattolica in Fiore 2017

La manifestazione “Cattolica in Fiore: mostra mercato dei fiori e delle piante ornamentali”, meglio nota come “Festa dei Fiori”, giunge...

Visualizza dettagli

Location

Direttamente sul mare

Direttamente sul mare

L’Hotel Negresco di Cattolica è situato direttamente sul mare, con accesso diretto alla spiaggia; e a pochi metri dalle principali...

Visualizza dettagli

Cattolica&Dintorni

L'Acquario di Cattolica

L'Acquario di Cattolica

L’Acquario di Cattolica è uno degli acquari più grandi d’Italia, secondo solo a quello di Genova. Situato nella zona nord di...

Visualizza dettagli

San Marino

San Marino

La Repubblica di San Marino è la più antica repubblica del mondo, e anche una tra le più piccole, contando...

Visualizza dettagli

Italia in Miniatura

Italia in Miniatura

Il giro d’Italia in un solo giorno? Nessun problema, basta andare all’Italia in Miniatura. L’Italia in Miniatura è lo storico parco...

Visualizza dettagli

Sport e divertimento

Sport e divertimento

Misano World CircuitIl Misano World Circuit Marco Simoncelli è lo storico circuito motociclistico della Riviera Romagnola, situato a Misano Adriatico,...

Visualizza dettagli

Oltremare

Oltremare

Oltremare è un parco tematico naturalistico-tecnologico dedicato all’intrattenimento ma anche all’apprendimento, nell’ambito di aree scientifiche e ambientali. Il parco è vasto...

Visualizza dettagli

Contatti

  • Via del Turismo 10,
    47841 Cattolica (RN)
    Tel. +39.0541.963281
    Fax +39.0541.954932

  • Nei mesi invernali la reception è attiva dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13. Negli altri orari siamo raggiungibili solo tramite e-mail. La vostra richiesta sarà elaborata nell'arco delle 24 ore successive. Grazie.

  • info@hotelnegrescocattolica.com


Dicono di noi

Le recensioni dei nostri clienti:

Iscriviti alla newsletter


Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere informati sulle nostre migliori offerte ed eventi


Hotel Imperiale

Hotel di Cattolica 3 stelle, ubicato in posizione strategica fra Romagna e Marche. Scegli un soggiorno all'insegna di una rilassante vacanza al mare, con spiaggia, divertimento, sport e cultura.

www.hotelimperialecattolica.com